Latino 3 – Letteratura Latina

Codice corso: LAT-03

Modalità: in presenza oppure online (diretta streaming)
Titoli rilasciati: 12 CFU / ECTS + Aggiornamento docenti riconosciuto dal MIUR
Orari: lunedì 18:o0 – 19:30
Durata: 18 ottobre 2021 – 23 maggio 2022 (28 lezioni – 42 ore)
Numero chiuso: massimo 20 partecipanti
Tasse accademiche: a partire da € 349 a semestre

Presentazione del corso / Calendario / Certificazioni / Proseguire gli studi / Tasse accademiche

In ottemperanza alla normativa vigente, per la partecipazione al corso in presenza è necessario esibire la certificazione verde anti-Covid-19. Gli studenti che non ne fossero in possesso possono seguire il corso in diretta streaming.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Ammissione
Per frequentare il corso è necessario possedere una conoscenza d’eccellenza della lingua latina. Possono accedere al corso:
– coloro che abbiano frequentato almeno il 75% delle ore di lezione di Latino 2;
– coloro che, pur senza averne frequentato le lezioni, si dimostrino in grado di superare l’esame di Latino 2.

Obiettivi:
– Conoscenza approfondita delle opere letterarie trattate a lezione
– Capacità di comprendere nel dettaglio qualsiasi testo latino, anche di difficoltà molto elevata
– Padronanza di tutte le più complesse strutture della sintassi latina e della retorica classica
– Conoscenza delle 4000 parole più frequenti della letteratura latina classica
– Abilità nel parlare e nello scrivere in latino
– Comprensione delle tecniche di base per tenere una lezione di letteratura latina tramite il metodo induttivo-contestuale

Programma:
Durante il corso si affronta lo studio di un’opera della letteratura latina classica che varia di anno in anno. Il testo prescelto per l’a.a. 2021/22 è il De Senectute di Cicerone. Le lezioni, che si svolgono interamente in lingua latina, muovono dall’analisi del testo in edizione critica, compreso alla luce dei commenti della critica storico-letteraria, ma mirano soprattutto a mettere lo studente in comunicazione con il pensiero degli autori classici.
Il corso prevede lezioni presenziali in aula. Gli studenti che al momento dell’iscrizione ne facciano richiesta possono, tuttavia, collegarsi in diretta streaming all’aula virtuale, tramite un link appositamente fornito dall’IISC. Le lezioni in streaming vengono registrate e rimangono disponibili alla visione degli studenti iscritti per una settimana.

Bibliografia:
Edizioni critiche dei testi d’esame; opere di critica letteraria; dispense a cura del docente.

Letture consigliate (i seguenti testi non sono parte del programma d’esame ma se ne raccomanda lo studio a quanti vogliano rafforzare le proprie conoscenze):
1. A. d’Elia, Latinarum litterarum historia, M. D’Auria
2. E. De Rosa, De litteris Latinis commentarii libri V ad criticam artis rationem exacti
3. G. Mamone, Latinarum litterarum historiae, Signorelli

 

CERTIFICAZIONI

– A tutti gli studenti che abbiano frequentato almeno il 75% delle ore di lezione può essere rilasciato il certificato di frequenza del corso.
– Chi desidera ottenere una certificazione con valenza universitaria (del valore di 12 CFU/ECTS) deve sostenere un esame al termine del corso, riportando una votazione di almeno 18/30. L’esame consta di due parti: 1) Prova scritta: tesina di commento a un testo scelto dallo studente. La tesina dovrà essere redatta in latino; 2) Prova orale: analisi e commento di un testo a discrezione del docente. L’intero colloquio d’esame è da svolgersi in lingua latina.
Detta certificazione è rilasciata congiuntamente dall’Istituto Italiano di Studi Classici (IISC) e dalla Facoltà di Lettere Classiche della Pontificia Università Salesiana (UPS). Poiché i titoli dell’UPS sono riconosciuti dallo Stato Italiano, i crediti ottenuti presso l’IISC sono convalidabili presso le università statali (fatta salva la discrezionalità che la legge italiana accorda ai singoli atenei).
– Il corso è inoltre riconosciuto dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio come valido ai fini dell’aggiornamento professionale del personale docente.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE…

CALENDARIO

Lezioni
Prima lezione 18 ottobre 2021
Ultima lezione 23 maggio 2022
Sospensione delle lezioni 1 novembre 2021
20 dicembre 2021
27 dicembre 2021
3 gennaio 2022
11 aprile 2022
18 aprile 2022
25 aprile 2022
Appelli d’esame 16 giugno 2022
23 giugno 2022
29 settembre 2022

Tasse Accademiche

La quota ordinaria del corso è di € 699 per l’intera annualità.


Modalità di pagamento

Sono previste due diverse modalità di pagamento:

1) Modalità ordinaria

Quota Scadenza
Tassa di iscrizione € 200 Al momento dell’iscrizione
Tassa accademica intera annualità € 499 Entro il 31 ottobre

2) Modalità rateizzata

Quota Scadenza
Tassa di iscrizione € 200 Al momento dell’iscrizione
Tassa accademica I semestre € 299 Entro il 31 ottobre
Tassa accademica II semestre € 299 Entro il 31 gennaio

Il versamento può essere effettuato tramite:

  1. Pagamento contante, presso la segreteria (previo appuntamento)
  2. Assegno bancario, presso la segreteria (previo appuntamento)
  3. Carta del docente (selezionando l’opzione “corsi riconosciuti” in fase di generazione del bonus)
  4. Bonifico bancario, attraverso la seguenti coordinate:
    • Intestatario del conto: Associazione culturale Istituto Italiano di Studi Classici
    • IBAN: IT 80 W 02008 05013 000103893909
    • Causale: Codice corso + Nome e cognome dello studente
    • BIC/SWIFT: UNCRITM1006
    • Filiale: Unicredit, Agenzia 6, Via Ugo Ojetti 149 Roma

La quota comprende tutte le attività didattiche in aula, le spese di segreteria e l’utilizzo delle strutture messe a disposizione presso la sede didattica. Non sono previste tasse d’esame.

Per informazioni sulla nostra politica sui rimborsi, clicca qui.