Aggiornamento docenti

Corsi Accademici di lingua latina presso la sede dell’IISC

I docenti abilitati di latino partecipando ai Corsi Accademici di latino hanno riconosciuto l’aggiornamento professionale dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio (consulta il collegamento).
miur

Il docente può scegliere se seguire l’intera annualità o frequentare un singolo semestre o trimestre e gode di forti agevolazioni sul prezzo:

  • Corso annuale: 100 ore (€ 480)
  • Corso semestrale: 66 ore (€ 400)
  • Corso trimestrale: 33 ore (€ 200)

Scarica qui la Scheda descrittiva del corso di formazione.

La quota del corso può essere versata tramite la Carta del Docente.
carta del docente

Corsi di metodologia presso la scuola di appartenenza

I docenti di latino e/o greco partecipando ad uno dei corsi di metodologia della didattica delle lingue classiche erogati dall’IISC hanno riconosciuto l’aggiornamento professionale dal MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio (consulta il collegamento).
miur

I formatori dell’IISC possono recarsi presso l’Istituto Scolastico dei docenti interessati, qualora vi sia un congruo numero di partecipanti. Le date e gli orari del corso vengono concordati a seconda delle esigenze delle parti.

I corsi hanno durata di 25 ore, così suddivise:

  • Storia della didattica delle lingue classiche: 3 ore
  • Teoria della didattica induttiva-contestuale: 7 ore
  • Esempi di pratica didattica: 15 ore

Scarica qui la Scheda descrittiva del corso di formazione.

La quota del corso (€ 250 pro capite) può essere versata tramite la Carta del Docente.
carta del docente

 

Affiancamento in classe dei docenti di latino e/o greco

L’IISC è solito organizzare altresì, tramite i propri insegnanti, attività di affiancamento dei docenti di ruolo durante l’orario curricolare presso gli Istituti Scolastici che ne facciano richiesta.

Il nostro formatore collabora con il professore della classe alla programmazione didattica e, per alcune delle ore di lezione, lo affianca in classe, sostenendolo e guidandolo nell’impiego del metodo e nell’utilizzo attivo della lingua.
La figura del professore in compresenza (equiparabile, mutatis mutandis, a quella del lettore) ha lo scopo di garantire una formazione continua ai docenti oltre che di contribuire allo sviluppo delle competenze degli studenti.

Al fine di avviare simili progetti di collaborazione con l’IISC, è necessario che il Dirigente Scolastico dell’Istituto interessato faccia pervenire, tramite posta elettronica, richiesta scritta alla nostra segreteria.